it
Spedizione Gratuita in Italia per acquisti di almeno 50 €
it
Spedizione Gratuita in Italia per acquisti di almeno 50 €

Faq

  1. La mascherina si appanna?

Sì, è normale che la mascherina si appanni leggermente quando l’aria espirata impatta sulla parete della mascherina stessa.

  1. Mi protegge dal COVID?

Al momento, la mascherina RESPIRA è in fase di certificazione: non è un dispositivo medico, né un DPI.

  1. Come regolo i cordini elastici?

La mascherina dev’essere ben aderente sul viso; l’elastico dev’essere teso in modo da non creare fastidio e da non serrare in maniera esagerata la mascherina sul viso.
Cliccare QUI per scaricare il manuale di uso e assemblaggio.

  1. Come si montano i cordini elastici e la cassa filtro?

Per il manuale completo di uso ed assemblaggio, cliccare QUI.

  1. Quando devo cambiare il filtro?

È consigliabile cambiare il filtro, sia di tipo eq. Consumer che di tipo eq. Professional, almeno ogni 8 ore.

  1. Come faccio ad esser sicuro di aver montato correttamente il filtro?

Una volta montato il filtro secondo le istruzioni, indossare la mascherina e verificare che non vi siano perdite d’aria dalla cassa filtro (il filtro “polmona” leggermente, ma non si stacca dal suo alloggiamento).

  1. La mascherina lascia un segno sul viso: è normale?

In caso di utilizzo prolungato, la mascherina può lasciare segni sul viso: questo è dovuto all’aderenza richiesta alla mascherina per proteggere adeguatamente l’utilizzatore e chi gli sta vicino. Tuttavia, è sconsigliato stringere eccessivamente i cordini elastici (la mascherina non deve far male a chi la indossa).

  1. Posso utilizzare cordini elastici diversi da quelli forniti in dotazione?

Sì, purché vengano montati secondo le istruzioni.

  1. Come posso pulire la mascherina?

Fare riferimento alle istruzioni.

  1. Posso lavare la mascherina con l’elastico e il filtro montato?

La mascherina va lavata rimuovendo sia il filtro che il cordino elastico. La cassa filtro e la mascherina possono essere lavate secondo istruzioni.

  1. Con quali prodotti posso lavare la mascherina?

Ecco l’elenco dei prodotti ammessi:

  • Alcool (concentrazione)
  • Acqua
  • Amuchina

Non usare detergenti per superfici generiche.

  1. Posso lavare il filtro?

No, il filtro è monouso.

  1. Dove posso comprare altri filtri di ricambio?

Direttamente tramite il sito Respira, cliccando qui. (link a filtri ricambio)

  1. I filtri sono certificati?

Al momento, i filtri non sono certificati. Tuttavia, sono composti dello stesso materiale usato per produrre mascherine chirurgiche di tipo eq. II  e mascherine protettive di tipo FFP2 .

  1. Le mascherine sono disponibili in diversi colori?

No, la trasparenza della mascherina è un valore aggiunto che alcuni colori potrebbero limitare o compromettere.

  1. La mascherina o la cassa filtro si sono rotte: che cosa faccio?

La mascherina (semimaschera e/o cassa filtro) danneggiata non può più garantire i livelli di protezione dichiarati per il prodotto integro e si raccomanda l’acquisto di una nuova mascherina.

  1. La mascherina era danneggiata all’apertura della scatola, che cosa faccio?

Attivare la procedura di reso, avvisando anche la mail respira@lmasrl.it.

  1. Il contenuto della confezione non è completo, cosa faccio?

Contattare la mail respira@lmasrl.it, comunicando il contenuto mancante.

  1. Possono usarla i bambini?

La mascherina è principalmente progettata per adattarsi ad un viso di adulto. Nell’eventualità diversa, l’utilizzo della mascherina è comunque soggetto al corretto adattamento sul volto dell’utilizzatore.

NOTA. Per tutti gli utilizzi non conformi e con materiale diverso da quello dato in dotazione, LMA non risponde di conseguenti danni o mancate protezioni.